12.24.2012

a tutti Voi....

photo & styling by Anna

.....Cari Amici di Blog, vi auguro una pausa di pace e creativita' ovunque voi siate!


12.22.2012

Ultimi appuntamenti


.....la neve si e' sciolta - menomale!!!, ma la pioggia ed un cielo grigissimo fanno da cornice a questo sabato pre-Natalizio. Avete finito la corsa ai regali? io mi accingo ad uscire, per gli ultimi acquisti ed il fatidico appuntamento dal parucchiere, che spero portera' un po' di ordine nei miei capelli ricci e disordinati, ma siccome i parucchieri olandesi non sono bravi come quelli italiani (giuro), non si sa mai! dato che il 95% delle clienti sono bionde dal capello fine alla Doutze Kroes per intenderci, una come me rappresenta l'incubo del parucchiere nostrano......a presto!!


Sofia, una icona della bellezza italiana - che fa un baffo alle nordiche!

12.20.2012

Vacanze - finalmente

Ragazzi, e' da luglio che sogno di non correre, avere tempo per cucinare, leggere e dormire.
Le mie vacanze di Natale cominciano praticamente ora e la mia to do list e' gia' lunga due pagine....
be' intanto godiamoci una bella tazza di caffe', sfogliando tra riviste e libri varii alla ricerca di ricette nuove per il menu' di Natale......
instagram by Anna

12.07.2012

Links

Cinemagraph by Anna

Carissimi, qui siamo sotto un metro di neve, il weekend si preannuncia quindi lento, forse riusciro' finalmente a finire una sciarpa che ho iniziato a settembre, e poi mi dedichero' all'albero di Natale.
Buon 8 Dicembre, a chi lo festeggia, qui siamo in terra protestante, sara' una gornata qualunque......be con gli sci da mezzofondo parcheggiati davanti a casa pero'!

*Trailer dell'attesissimo In Vogue: the Editor's Eye
* cose dolci e zuccherose - e NON parlo di carboidrati....
*Woody Allen risponde a 12 domande strane
* posta per le feste!
*da provare
* da leggere davanti al caminetto
*come decorare cup cakes, tecnica della celebre Magnolia Bakery NY
*Modelle & Justin.....da vedere mentre vi preparate per una seratina fuori
*da comprare (o copiare!)
*romance
*H&M aprira' una catena di negozi nella prossima primavera, la nuova linea si chiama
& Other Stories, ecco i video di introduzione......

12.05.2012

FLUX


Un video poetico con l'artista Fabienne Verdier.

In Cucina - Crostata di mele

foto by Anna

Qui e' gia' nevicato due volte, perfortuna la neve non si e' ancora fermata, non sono psicologicamente pronta al ghiaccio ed al pattinaggio che ne deriva.
Invece sono disponibile per merende, con grandi fette di crostate, meglio se fatte in casa, qui le crostate non sono conosciute, lo so, direte ma che cavolo di paese e' l'Olanda, dove non esistono pasticcerie e la gente non mangia crostate? Be' che devo dirvi, risparmiano tempo in cucina e ....vanno a pattinare!

12.02.2012

Da non perdere


Recentemente ho visto questi due documentari davvero interessanti:
"Bad25", diretto da Spike Lee, celebra i 25 anni del famoso album Bad di Michael Jackson.
Nel documentario emozioni e perfezionismo sono all'ordine del giorno, chi ha lavorato con Michael riconosce il suo super talento e professionalita'.
"Shine the Light", diretto da Scorsese, riporta la mitica storia dei Rolling Stones, questi musicisti hanno settant'anni ma saltano ancora sul palco come dei ventenni.

11.26.2012

Big Data trend

visualizzazione dati inerenti trasgressioni di parcheggio dei diplomatici di NYC

Non so se avete mai sentito parlare di Big Data.
Si tratta di un grosso ammontare di informazioni digitali, data appunto, che devono essere controllate, analizzate, visualizzate, seguite ed archiviate.
Questa era digitale genera Big Data, fin qui tutto chiaro.
Quello che sta diventando interessante e' la commercializzazione di queste informazioni, e questo e' un nuovo trend in Information Technology.
immagine via qui

Alcune settimane fa mi trovai ad un seminario della Philips, dove si discuteva e trattava proprio di questo movimento e di come in un futuro, non troppo lontano, questi dati diventeranno una fonte di reddito. OK ma per chi, direte voi???? I comuni mortali, come noi, non hanno nessun accesso ai dati generati da ogni singolo click del nostro mouse, ma pensate un momento a Google? ahhhh mi seguite??? immaginate che da ogni apparato connesso in rete si possano rilevare dati.
Pensate ad uno spazzolino per denti elettrico per esempio, quante volte vi lavate i denti? pensate ad un palo della luce nella strada, quanti dati si rilevano se il palo si mette a registrare attivita' che hanno luogo in quella parte della via???? Questo fenomeno e' agli inizi, le grandi aziende si rendono conto che l'analisi di queste informazioni/dati diventera' sempre piu' importante per il futuro, e chi avra' dati avra' potere - o cosi dicono.
La Philips si sta preparando e nei loro piani c'e' la connessione in rete dell'intera gamma di prodotti che probabilmente ci verranno offerti gratuitamente a patto pero' di dare il permesso di raccogliere i dati. Che vi lavate i denti tre volte al giono per esempio potrebbe essere una informazione interessante per la vostra assicurazione, la quale vi offrira' uno sconto in base a quante volte usate lo spazzolino. Interessante direte voi? hmmm la mia prima domanda e' cosa succede se non diamo il permesso di rilevare i dati?? chi analizzera' le mie abitudini e chi decide se e' meglio lavarsi i denti due volte o tre al giorno???
Al seminario la grossa discussione era proprio inerente l'analisi e l'etica nell'uso di queste informazioni. Come viene ricordato in questo libro si dovra' trovare un equilibrio tra i benefici di questa era digitale ed i rischi che ne derivano.
La strada da fare e' interessante, ma ancora lunga........

11.24.2012

In Cucina - Torta con Frutta Secca

Premessa: e' sera tardi, avete voglia di un qualcosa di dolce, tipo uno dei Baci di Donna di mia Zia Leda, na cosa incredibile!, oppure una pasta da pasticceria genovese...hm qui non esitono le pasticcerie - dovete sapere - che fate? potreste andare al supermercato e comprarvi qualche roba locale...hmmm nooo, gia' sapete che i dolci locali non vi danno la stessa soddisfazione dei sopra menzionati Baci orgasmici....insomma e' dura cari miei, quando avete provato il meglio non si puo' tornare indietro...io personalmente risolvo cosi: accendo il forno e produco.

Jamais........


11.23.2012

Programmi??

Che piani avete per il weekend?
Qui predicono pioggia e con solo 4 gradi non vi devo ricordare che fa....freddo!
Sarebbe bello avere uno di questi telai a casa, trascorrere alcune ore creando pezzi unici di stoffa e' un' esperienza unica..
Strano direte, invece proprio no.....

11.18.2012

Varie

Queste giornte di meta' Novembre sono un po' trafficate.
Progetti fuori lavoro, festivals da visitare, films da vedere, e la linea del pc che non vuole funzionare.
Ci vuole un po' di pazienza.......intanto e' gia' arrivato il momento di avvolgersi in sciarpe calde e di appuntamenti all'ora del te' davanti a caminetti romantici. Chi ha detto che l' autunno e' triste?!!








11.11.2012

Romeo & Julia



Non c'e' niente di piu' piacevole di una serata a teatro dopo una lunga giornata di bla bla bla con gente noiosa e creativa.......questa piece della compagnia Scapino di Rotterdam era gia' da un po' nella nostra agenda e come al solito non si sono smentiti, coreografie e musiche davvero particolari.

Decorazioni Autunnali - idee







11.08.2012

Una cena speciale

foto by Ben Landau

Alcune sere fa ho avuto il piacere di partecipare ad una cena con un gruppo di curatori del celebre Victoria & Albert Museo di Londra. Le tre corse del menu' erano chiuse in scatole di legno.
Gli ospiti dovevano aprire le scatole e seguendo alcune semplici istruzioni si auto servivano la cena.
Non sono nuova a questo tipo di food design, dato che lavoro nel settore, ma una cena cosi non l'avevo ancora per cosi dire sperimentata. Gli ospiti inglesi si sono divertiti e il cibo, be' era semplice ma piacevole, tipo zuppa fredda di verdure organiche, burri aromatizzati con petali di rose (buono!!!) e per secondo piatto stufato a vapore con patate e frutta aromatizzata.


11.03.2012

In Cucina - Marsala & Olio d'Oliva Muffins

foto by Anna

Nelle corse settimane il tempo per cucinare e' stato poco.
Finalmente ieri sera e' avanzata un'ora per questi muffins.
Ci conforteranno davanti al caminetto in questo weekend grigio e di pioggia.

300gr  farina con lievito
160gr  zucchero bianco o di canna
2 uova
4 cucchiai di olio d'oliva
4 cucchiai di latte - per ammorbidire
marsala - dose generosa - sui 3 cucchiai - ma vedete voi!
lievito in polvere
uvetta - a piacere
mandorle a schegge - a piacere

Mischiate le uova, lo zucchero, l'olio d'oliva ed il marsala, aggiungete il latte.
Aggiungere poi la farina, l'uvetta ed il lievito in polvere. Sbattere bene a mano o con il mixer fino ad ottenere un composto morbido - eventualmente aggiungere ancora un po'di latte se l'impasto vi sembra troppo asciutto. Dividete il composto in una forma per muffins. Decorate con le schegge di mandorle. Infornare a 160 gradi per 45 minuti. Togliere appena i muffins avranno raggiunto un bel colore dorato scuro.

Buon Finesettimana!

11.02.2012

Links


*Questo track e la versione per il sabato sera. Poche parole, ma di effetto.
*Ville moderne ed abbandonate. Bruno Mathsson, designer svedese, disegno' e costrui queste ville dove visse per un certo tempo. Adesso le case sono abbandonate ed in decadimento.
*Animazioni del fotografo Tim Walker

*Punto croce, per interni.
*Lissoni ha ri-disignato gli interni del vecchio Conservatorio ad Amsterdam, non male.
*Dalle Isole Britanniche questa nuova brand.
*Conoscete Yuna?
*Club Monaco per l'autunno.
*L'Atelier del Cuoco.

*Autumn Senses | Vol. 5 from Kinfolk.





10.29.2012

Quando fuori fa freddo

Qui la temperatura e' scesa, ci vogliono i guanti, tempo di decorazioni autunnali e maglioni caldi.












Settimana Olandese del Design

Rieccomi, dopo una settimana piena di scoperte e nuovi trend di design.
I miei favoriti sono questi:

Tuomas Tolvanen - progetto "Termporalita' ingenierizzata"


Giacomo Piovan - progetto "Agricoltura dell'Inquinamento"

Carina van den Bergh - progetto "Naif"

10.10.2012

Links


*miele, la raccolta
*Artisti nei loro studio, ce n'e' persino uno in quel di Voltri......David Smith, scultore americano che nel 1962 ricevette una commissione dal governo italiano per la produzione di statue da esporre al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Il governo gli mise a dispozione una fabbrica abbandonata e due assistenti, Smith lavoro' a 27 pezzi in 30 giorni.
*Food styling by Linda Lundgren

*Chanel Primavera/Estate 2013, con mulini a vento e pannelli solari
*Carte da parati, ma in chiave moderna
*decorazioni autunnali, idee
*styling bellissimo per questa video ricetta

Sulla Mosa

foto by Anna
Mi rendo conto che forse per voi e' un po' lontano da raggiungere in un finesettimana, ma se mai vi volete prendere una vacanza autunnale, considerate la zona della Mosa.

Lungo il fiume si trovano cittadine pittoresche, vigneti e produttori che sono felicissimi di farvi provare i loro vini (gia' alle 9 della mattina!!)
A noi serviva un lungo weekend di riposo e questi scenari sono davvero rilassanti e romantici.

La gastronomia tedesca vi sorprendera', zuppe invernali, stufati ed energetici strudels riscaldano quando fuori fa freddo.....

10.06.2012

Revivalism



Nella sfilata D&G per la prossima primavera/estate si sino viste modelle volteggiare con capi che comprendevano tecniche artigianali come quelle dell’impagliamento e dei materiali intrecciati. Valentino impiega ottanta sarte che sono specializzate in bordure, applicazioni e ricami particolari.
Sembra che le marche di lusso abbiano comprato centri di produzione compresi di artigiani che garantiscono la continuazione delle tecniche che le case di moda abbisognano.
Forse non ve ne sarete accorti, ma il fenomeno viene chiamato Revivalism ed e’ gia’ in atto. Cavalli e Cartier organizzano dei laboratori per poter insegnare le tecniche all’interno delle loro aziende. Hermes, che da’ gia’ lavoro a circa tremila artigiani spaziando dal settore delle seta alla lavorazione della pelle, ha iniziato una collaborazione con alcune scuole professionali  in modo da coinvolgere I migliori studenti.
I grandi del tessile italiano, Zegna, Marzotto e Loro Piana hanno recentemente comprato azioni per controllare Pettinature Di Verrone, un mulino che combina lavorazione esclusiva della lana, cashmere e fabbriche speciali .
Questo trend potrebbe far finalmente rinascere la voglia di imparare le tecniche artigianali che sono un grande patrimonio nel nostro paese e quindi creare posti di lavoro tra I giovani. Si rinforzerebbe anche l’immagine di questo settore, che e’ stato purtoppo per molti anni snobbato.
Hermes ha recentemente preparato un documentario dal titolo Hearts and Crafts (Cuori & Artigianato) dove documenta i suoi atigiani e l'alto livello della lavorazione. 
Da non perdere!

10.03.2012

In questo paese - Project X in Haren

Alcune settimane fa, una ragazzina olandese di Haren, pubblica l'invito alla sua festa di compleanno su Facebook. Per puro sbaglio, la ragazzina rende l'invito pubblico.
In pochi giorni riceve una valanga di reazioni, tutti giovanissimi che dicono "ci saremo" e che lei non conosce. Poi le reazioni diventano piu' di mille e la festa viene denominata Progetto Haren.
Allarmati i genitori della ragazzina informano le autorita', la cosa si allarga a vista d'olio, giornali e media danno ampio spazio all'evento, tutti sono affascinati da come questa generazione si mobiliti cosi velocemente via i social media.
La festa viene cancellata, la ragazzina e la sua famiglia evacuate di casa, mezza citta' chiusa al traffico......ma e' troppo tardi.
Piu' di quattromila giovani raggiungono la casa e la polizia e' impreparata.
I ragazzi prima fanno festa, poi il livello di birra sale e cosi pure la violenza.
Questo enorme gruppo di gente distrugge senza ragione tutto quello che trova sulla sua strada, rubano in supermercati e negozi limitrofi, fino a quando la polizia con riforzi riesce a mandarli a casa. E non e' che sti ragazzi siano poveri, no, sono solo mortalmente annoiati.
Cosi eccitati dal film Progetto X - dove una festa di compleanno si tramuta in un disastro - vanno a questi eventi, si riprendono con i telefonini e pubblicano il tutto on line.
E' un modo nuovo di sentirsi parte del gruppo e di farsi notare.
Cosa ne pensate? A me tutto cio's embra triste, e sono d'accordo con uno dei giornalisti che si chiedeva, ma dove sono i genitori di questi ragazzi? nessuno nota che e' tarda notte e non sono a casa?

In Cucina - Torta espresso, cannella e noci

foto by Anna

I nostri weekend non sono particolarmente selvaggi, una passeggiata nel bosco dietro casa, leggere davanti al caminetto e cucinare.

170gr  burro a temperatura ambiente
165gr  zucchero di canna
1 uovo
140gr farina
1 cucchiaio di lievito per dolci
1/2  cucchiaio di cannellla
60ml di caffe' espresso
120ml latte
90gr noci
qualche cucchiaio di miele organico

Pre-riscaldate il forno a 160 gradi.
Sbattere il burro e lo zuccherro con uno sbattitore. Aggiungere l'uovo, la farina il lievito, la cannella e la tazzina di espresso. Sbattere bene il tutto e versare il composto in una forma per torte imburrata. Mettere in forno per circa 1 ora. Togliere quando la torta avra' raggiunto un bel colore scuro. Gocciolare il miele sulla torta ancora calda e decorate con le noci.

10.01.2012

Sotto le coperte - sempre


Perfetto per quei lunedi, quando non si vuole  lasciare il letto!
Danica Pistekova, architetto slovacco, ha sviluppato la sua collezione di prodotti proprio sul tema cocooning.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...