3.26.2015

In Cucina - Granola bars

photo by Anna

Non sono una fanatica di grandi colazioni, probabilmente perche' la mia colazione ideale, espresso e brioche, improntata nel mio DNA, qui non si trova.

3.21.2015

Alla ricerca del Biscotto perduto


Allora alcuni giorni fa uno dei tanti italiani che vivono da queste parti, condivise una foto speciale sul gruppo di Face Book. Si siamo organizzati in gruppi, ovvero per meglio dire io partecipo passivamente, pero' ci sono gruppi per Italiani in Olanda, Italiani in Eindhoven, e cosi via. Di solito questi gruppi servono agli ultimi arrivati per trovare informazioni varie sul nuovo luogo di residenza, per trovare una babysitter o trovare amici......dicevo io partecipo passivamente perche' non seguo giornalmente i post su Face Book ( ma chi ha tempo!!) e preferisco conoscere gente via i canali tradizionali.....comunque dicevo la foto era inerente un intero reparto del nuovo supermercato extra large qui in citta'. Appena rinnovato e riaperto per la gioia degli olandesi che hanno solo il supermercato per fornirsi, qui i piccoli negozianti sono scomparsi da decenni ed i mercati, buahh, davvero sono patetici al confronto di quelli che trovate li nelle vostre citta'. Detto questo la foto mostrava una intero reparto di biscotti, con abbondante offerta di biscotti Mulino Bianco.

3.07.2015

Links di Marzo


*Madonna cade, ma da grande professionista si riprende subito;
*una cosa che vorrei fare quando avro' del tempo libero, ovvero quando le mie giornate di 24h diventeranno di 40.....e' iscrivermi ad un corso di calligrafia;
*ditelo con i fiori!
*36 ore in Roma;

*made in Bologna, una guida sui designer emergenti;
*da provare per Pasqua;
*in studio with Gianbattista Valli;
*Dolce & Gabbana ringraziano la MAMMA;


Buon Weekend!!!

3.06.2015

In Altre Parole


Forse non vi capita di sentirvi persi in traduzioni, ma chi vive all'estero ed usa diverse lingue mi capisce. La nostra identita' dipende fortemente da come ci si esprime, fateci caso, dire quello che si vuole comporta la scelta delle parole giuste, aggettivi che illustrano perfettamente uno stato d'animo, avverbi che descrivono la situazione, e cosi via.

Se vivete nel vostro paese di origine, il metodo di comunicazione, la vostra lingua natale, e' uno strumento che si usa automaticamente. Ma cosa succede se non avete una identita' nazionale forte e precisa? e non sapete quale e' la vostra lingua natale?

2.20.2015

Che Vergogna!!!


 

In questo paese la gente non si lascia andare facilmente. Quando si ha una vita iper strutturata, quando i sistemi funzionano ed ad ogni domanda si riceve una risposta appropriata e' chiaro che non cé' spazio per confusione, cahos o irregolarita' di sorta. Tralascio i dettagli ma i paesi del nord Europa per religione e per scelta politica sono felici quando cé' uno schema ben chiaro da seguire, regole, procedure e protocolli. Ecco perche' quando il nordico vede il pallone - nel caso di ieri a Roma - gli Olandesi di Rotterdam, non capisce piu' niente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...