9.23.2014

Transizioni



Non so se capita anche a voi, ma io ogni tanto mi sento in transizione.
Non e' solo il cambiamento di stagione, e' il cambiamento del guardaroba, ovvero addio ai sandali e ripristino delle calze!, archivio i vestitini estivi e riapro la parte del guardaroba invernale per golfi caldi. E' anche il non completare ancora un libro ed avere voglia di cominciarne altri due, e' iniziare un progetto quando alcuni vecchi non si riescono a chiudere del tutto.
E' vedere le fragole vicine alle zucche autunnali. A meta' ottobre le decorazioni natalizie saranno pronte, mentre io sono ancora con la mente a Ferragosto. In questi periodi faccio pulizie, getto roba e in qualche modo mi sforzo di ripartire da zero, ma una certa nostalgia mi blocca.
E' un  po' come quando si deve prendere un treno, ma ci si continua a voltare indietro aspettando qualcosa o qualcuno che non sembra apparire sul binario.
 Avete anche voi questi blues autunnali????







9.09.2014

Trends

*Dieta Paleo, ovvero mangiate come mangiavano i "cavernicoli"! E un regime alimentare che sta prendendo piedi qui, dopo i succhi detox, questa dieta fatta di carni rosse e bianche viene menzionata ovunque, e li da voi???
*Libri da Colorare, per Adulti, li ho visti in libreria lo scorso Aprile, ma pensavo fossero quasi uno scherzo, invece si stanno rivelando una hit, sento diversi conoscenti che preferiscono rilassarsi con questi libri invece di vedere la TV...hm non so cosa pensare, la parte creativa in me e' incuriosita e devo ammettere che i libri riportano delle stampe interessanti, fiori o botanica, ma le critiche non mancano;
*Il piacere delle cose semplici; sembra quasi incredibile, ma la vita frenetica e lo stress di questa era digitale ci fanno apprezzare intensamente le cose semplici, come una giornata trascorsa in biblioteca  a leggere e spulciare libri!
*casa museo (o galleria) come questa in quel di Brussel stanno crescendo a vista d'occhio, sara' la crisi di fondi nel settore artistico, ma artisti ed esperti d'arte invitano sempre  piu' spesso i potenziali collezionisti a casa per far vedere le opere in un set decisamente piu' informale;

9.01.2014

Nostalgia, di fine estate


Oggi e' finalmente uscito il sole, ma, lasciatemelo dire, la fine dell'estate nei paesi nordici non e' paragonabile a quella che probabilmente vi state godendo sulla Riviera Ligure o in altre parti d'Italia.
Qui le foglie cadono e la natura sta gia' cambiando colore, tutto e' molto veloce, dopo una estremamente corta e fredda estate, si passa all'autunno.

Nei miei ricordi genovesi ci sono giorni ancora caldi, tramonti e quello strano mix di giorni non ancora definiti. La scuola era iniziata, ma le lezioni non erano ancora del tutto pianificate, ci si vedeva per vendere i libri, rivedere i compagni di classe e poi si faceva un giro in centro per accertarsi delle ultime novita'. Si mangiavano Cornetti Algida e si seguivano i concerti della Festa dell'Unita'. Si andava a comprare il corredo scolastico e si agonizzava sul tipo di diario.

Mi ricordo una serata in particolare.
Camminando verso Corso Italia, con un mega tramonto, musica in lontananza, gente sorridente attorno, tutti scuri ed abbronzati, l'odore del mare e di qualche pizzeria limitrofa, sembrava tutto potesse accadere, eravamo pronti per un nuovo anno scolastico, nuove avventure, un po' insicuri ma eccitati. C'era quel senso di gioia nel rincontrare le care amiche, nel condividere le storie estive.

Certi momenti ti solcano il cuore e restano li' tutta la vita, ed alle volte ti mancano fortemente, ma forse ancora piu' fortemente ti mancano quelle persone.

Un forte abbraccio virtuale quindi da qui, a quelle care persone che sono cresciute con me, e con le quali sono fortunatamente ancora in contatto, e che fanno parte dei miei ricordi felici!







8.21.2014

Picnic anyone?

Glendurgan Garden Maze, Cornwall, photo's by Anna

Salve, come va?
Probabilmente vi starete godendo le ultime giornate di vacanza, questo tempo inclemente fatto di piogge e leggo li in Liguria di trombe d'aria non aiuta certo lo spirito estivo.
Nonostante tutto e' ancora Agosto, e anche se qui fa gia' freddino mi rifiuto di mettere via i sandali!
Prima di ri-accendere il riscaldamento vorremmo organizzare un picnic all'aperto, cosa non facile, dato che il tempo e' cosi imprevedibile.
Intanto mi preparo con idee e ricette varie, questi links vi ispireranno un po', non c'e' niente di piu' rilassante dello stare assieme ad amici cari, nel verde, cibo semplice e buona conversazione sono gli ingredienti essenziali per chiudere l'estate e prepararsi alla nuova stagione.
E voi ? avete mai organizzato un picnic???

8.18.2014

In Cucina - Torta estiva


L'estate sembra lentamente finire, temporali improvvisi, cali di temperature, le giornate si accorciano ebbene si le vacanze, almeno le nostre, sono terminate. Per la merenda domenicale ho preparato questa torta leggera, le nectarine  (o nettarine???) erano mature e dolci, perfette per una torta dal sapore ancora un po'estivo.

Ingredienti:
250gr  di farina
120gr  di zucchero
2         uova intere
olio di semi di girasole, mezza tazzina da caffe'
yogurt greco, mezza tazzina da caffe'
lievito in polvere, 2 cucchiaini
1 o 2 nectarine tagliate a fettine con buccia
un cucchiaino di miele
mandarle per decorazione a piacere

Sbattere con un sbattitore elettrico lo zucchero, le uova, l'olio di semi, aggiungere la farina, il lievito in polvere e poi lo yogurt ed infine un cucchiaino di miele, l'impasto dovra' risultare piuttosto morbido quasi liquido. Versare il tutto in una teglia imburrata. Decorate la torta con le nectarine a spicchi, aggiungere le scaglie di mandorle. Riporre in forno pre-riscaldato a 175 gradi per circa 30minuti, togliere appena la torta sara' ben colorata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...